14 Cerotti contro la sudorazione eccessiva con tecnologia innovativa esclusiva, dispositivo medico CE : ZeroSudo

18,56 € 21,83 €
Consegna: in 24/48 ore - Gratis per ordini superiori a 55 euro
iPatchMed ZeroSudo dispositivo Medico CE aiuta a regolare l’eccessiva sudorazione localizzata. Previene i cattivi odori per mani, ascelle e piedi. Confezione da 14 Cerotti (Patch).

Disponibile 384 Articoli
  • Acquisto Sicuro. Certificato SSL di protezione dei dati
    Acquisto Sicuro. Certificato SSL di protezione dei dati
  • Spedizione Gratuita. La spedizione è gratis per ordini superiori a 55 euro
    Spedizione Gratuita. La spedizione è gratis per ordini superiori a 55 euro
  • Reso Gratuito. Tutte le spese per la restituzione della merce sono a nostro carico
    Reso Gratuito. Tutte le spese per la restituzione della merce sono a nostro carico
  • Ordina con un operatore. Acquisto rapido via chat
    Ordina con un operatore. Acquisto rapido via chat
Descrizione

💧 [ APPLICAZIONI CONSIGLIATE ] iPatchMED ZeroSudo è indicato in presenza di: - IPERIDROSI ASCELLARE ISOLATA - IPERIDROSI PALMARE LIEVE - IPERIDROSI PLANTARE DOVUTA A CAUSE ESTERNE (ad esempio l’uso di scarpe antinfortunistiche).


🚫 [ NON APPLICARE SE... ] iPatchMED ZeroSudo non è funzionale in casi di iperidrosi secondaria, ovvero quando l’eccessiva sudorazione è diffusa e generalizzata.


🔥 [ COSA BISOGNA SAPERE ] Nella zona di applicazione la pelle deve essere pulita e asciutta e idratata. Se si è appena usciti da un bagno o una doccia, occorre attendere che la pelle si sia raffreddata e completamente asciugata prima di applicare il patch. In caso la zona di applicazione presentasse peluria, questa va accorciata per permettere al patch di aderire correttamente.


⏰ [ TEMPI DI TRATTAMENTO ] L’applicazione dei patch deve essere costante per almeno 4 settimane, con sostituzione quotidiana dei dispositivi. Nel caso in cui dopo 4 settimane si evidenziasse una riduzione dei sintomi non soddisfacente, per raggiungere l’effetto desiderato è possibile ripetere la terapia con un ciclo di 4 ulteriori settimane dopo una settimana di sospensione del trattamento.

🇮🇹 [ MADE IN ITALY ] iPatchMED ZeroSudo con tecnologia esclusiva Duktor è un dispositivo medico CE, che sfrutta i principi della ionoforesi, per generare dei microcampi pulsati, che contribuiscono al miglioramento della regolazione della sudorazione nella zona specifica di applicazione

L’iperidrosi, ovvero una sudorazione eccessiva, è una condizione clinica che può causare spiacevoli ripercussioni sul piano psicologico e sociale.

Mani e piedi intrisi di sudore, ascelle perennemente bagnate, viso dall’aspetto lucido e trasandato… l’iperidrosi può colpire chiunque, a qualsiasi età. Si stima che nel mondo siano coinvolti all’incirca 180 milioni di persone: donne, uomini, anziani, adolescenti e bambini.

Non esiste un parametro standard per stabilire oggettivamente quando il sudore sia troppo.
Possiamo dire che, in condizioni normali e a riposo, il corpo espelle circa 0,5 litri di liquidi al giorno, una quantità destinata ad aumentare sensibilmente se fa parecchio caldo o in seguito a sforzi fisici intensi.

In caso di iperidrosi invece – che può manifestarsi con “attacchi” di sudorazione improvvisi o continui e a volte violenti – si può sudare fino a 4-5 volte più della media, senza motivi apparenti.

La sudorazione è un processo fisiologico, controllato dal sistema nervoso, per mantenere stabile la temperatura corporea un valore ideale di circa 37°.

Fattori come il caldo ambientale, la febbre, l’attività motoria o situazioni di tensione emotiva e stress possono provocare un innalzamento della temperatura interna. Ed ecco che interviene la sudorazione a ripristinare l’equilibrio, agendo come una sorta di “sistema di raffreddamento biologico” (meccanismo di termoregolazione).

Per svolgere questo compito, l’organismo è dotato di milioni di ghiandole sudoripare concentrate specialmente su viso, ascelle, palmi delle mani e piante dei piedi. All’occorrenza queste ghiandole si attivano, producendo una quota di sudore direttamente proporzionale al calore da dissipare.

ATTENZIONE: per l’iperidrosi palmare e plantare il trattamento con i dispositivi iPatchMED ZeroSudo deve essere coadiuvato dall’applicazione di prodotti topici contro l’iperidrosi palmare nelle ore diurne per ottenere una remissione significativa della sintomatologia. È inoltre opportuno mantenere la cute idratata e lavarsi con detergenti oleati per ridurre il rischio di irritazione.

Nelle persone soggette a iperidrosi il meccanismo naturale che regola il sudore è alterato. È come se le ghiandole sudoripare fossero sempre in funzione, indipendentemente dalla necessità dell’organismo di contrastare il surriscaldamento. In base ad alcune caratteristiche peculiari, gli esperti distinguono l’iperidrosi in primaria e secondaria.

Iperidrosi primaria
  • Colpisce la maggior parte degli individui, si manifesta frequentemente nell’infanzia o nell’adolescenza e dura per tutta la vita.
  • Di solito l’eccessiva sudorazione si localizza in aree ben determinate come mani, piedi e ascelle.
  • Viene definita “idiopatica” o “essenziale” perché non è possibile identificare l’origine, benché alcuni studi abbiano evidenziato la sua possibile ereditarietà.
Iperidrosi secondaria
  • L’eccessiva sudorazione è diffusa e generalizzata, poiché interessa tutta la superficie del corpo.
  • Può essere correlata a patologie tra cui diabete, ipertiroidismo, obesità o a eventi fisiologici quali la gravidanza e la menopausa
  • Tra i fattori scatenanti potrebbe esserci pure l’assunzione di particolari farmaci (es. terapie ormonali, antidepressivi, antipertensivi).

Chi deve convivere con l’iperidrosi sa quanto possa interferire con le attività quotidiane e ostacolare la vita di relazione, creando disagi dal punto di vista lavorativo, familiare e delle amicizie.

Un’eccessiva sudorazione palmare o antiestetici aloni di sudore sugli abiti possono essere fonte di grande imbarazzo, arrivando a minare l’autostima. Talvolta chi ne soffre limita i contatti ravvicinati e le occasioni di incontro con altre persone, ad esempio uscite con gli amici, appuntamenti romantici, riunioni di lavoro.
Il nervosismo e l’ansia generati dal disturbo possono ulteriormente peggiorare la situazione, portando a sudare ancora di più

Un’altra antipatica conseguenza di una sudorazione abbondante può essere l’emanazione di un odore sgradevole e pungente. Questo fenomeno, tecnicamente definito “bromidrosi”, è un disturbo funzionale delle ghiandole sudoripare legato alla decomposizione delle secrezioni e di detriti cellulari presenti sulla cute ad opera di batteri e lieviti.

Inoltre per via dell’elevata umidità, soprattutto a livello plantare, la pelle può andare incontro a macerazioni, proliferazione eccessiva di microrganismi, irritazioni e infezioni.

Prendere coscienza del problema è il primo passo per affrontare e gestire al meglio l’iperidrosi, scegliendo il trattamento più opportuno. Per qualsiasi dubbio, chiarimento o per valutare nel dettaglio la propria condizione, è bene rivolgersi al Medico.

La confezione contiene n.14 cerotti (Patch).
Dettagli del prodotto
IpatchMED
23602
384 Articoli
Perché sceglierci

 

Tutti i nostri Pacchi sono sanificati con Ozono Puro

Per la massima sicurezza, sanifichiamo e disinfettiamo tutti i nostri pacchi sia all'interno che all'esterno con un trattamento  a base di Ozono Puro (03).

Ozono Presidio naturale
riconosciuto

L'ozono elimina il 99% dei batteri, muffe, funghi, lieviti, polline, acari e inattiva i virus. Abbatte la carica microbica presente nell'aria e sulle superfici.

Recensioni(0)

Recensioni

Nessuna recensione dei clienti per il momento.

Stai recensendo “14 Cerotti contro la sudorazione eccessiva con tecnologia innovativa esclusiva, dispositivo medico CE : ZeroSudo”


.png .jpg .gif

Questo sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Privacy Policy e Cookie

Accedi

Megamenu

Compara0Miei Preferiti0

Il tuo carrello

Non ci sono più articoli nel tuo carrello